Straccetti di pollo alla soia

img_2285
Cucinato da: Gloria
Dosi 3 persone
Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti


Questa settimana vi presento uno tra i miei piatti preferiti, non esagero dicendovi che li mangio almeno due o tre volte al mese da quando ho 8 anni. Leggeri, essendo carne di pollo, invitanti, grazie al gusto donato dalla soia e di cottura veloce, sono veramente un piatto da tutti i giorni

Ingredienti:
  • Mezzo Petto di Pollo (circa 1 etto e mezzo a testa)
  • Farina 00
  • Vino Bianco
  • Soia
  • Dado di Pollo o di Carne
  • Burro
  • Olio extravergine

Preparazione:

Prendete il petto di pollo (il mio macellaio me lo fa trovare già a fette sottili) tagliatelo a strisce verticali. Non troppo sottili perché c'è il rischio che cuocendo il pollo perda la morbidezza e diventi troppo duro. Infarinatelo per bene e mettetelo a cuocere a fuoco non troppo alto in una padella con un cucchiaio burro e un cucchiaio di olio e una punta di dado di carne.
Intanto nel microonde o in un pentolino scaldate del vino bianco e della soia. Per le quantità prendete un bicchiere per l'acqua che avete in casa, fate circa due terzi di vino bianco e un terzo di soia. Uso la soia perché ha un gusto che mi piace molto e che vi consiglio di provare almeno una volta nella vita. Nel caso comunque non sia di vostro gradimento o non l'abbiate a portata di mano potete sostiuirla tranquillamente con del marsala.
Quando il pollo comincia a rosolarsi versate il vino e la soia calda in padella, alzate il gas ben alto, e continuate a cuocere la carne finchè il sugo non comincia a rapprendersi.
In questa ricetta l'ho cucinato con del purè ma per mio gusto vanno benissimo anche dei piselli magari con un po' di panna delle patate cotte al forno.
img_2284
Altre interessanti proposte